lunedì 23 gennaio 2017

Recensione : La ragazza con la notte dentro di Lili Anolik

Avvincente, profondo, imprevedibile.  Ecco alcuni aggettivi che descrivono bene questo romanzo edito da DeAgostini.



Trama.


Nica Baker, bella, misteriosa e spregiudicata, muore assassinata a soli 16 anni. La placida e ricca città del New England in cui vive con la famiglia precipita nell’angoscia. Quando la polizia trova un altro giovane corpo senza vita – quello di un compagno di classe di Nica che con ogni evidenza si è suicidato – il caso viene chiuso in fretta e furia: per le autorità non ci sono dubbi, è il giovane suicida, innamorato respinto, il responsabile dell’omicidio, e il biglietto trovato sul suo cadavere rappresenta una confessione in piena regola. Ma Grace, sorella minore di Nica, non sa darsi pace. Incalzata dai ricordi e dall’istinto, non crede alla versione ufficiale e, in preda a un’ossessione cieca e bruciante, scava nel passato della vittima per inchiodare il vero assassino. Mentre la lista dei possibili indiziati si assottiglia, vengono a galla insospettabili verità: su Nica, sulla madre, sull’intera famiglia Baker. Solo attraversando la notte che ha nel cuore Grace potrà ricostruire cosa è davvero accaduto alla sorella, liberarsi dei suoi fantasmi e diventare finalmente se stessa.


La mia opinione.

Inizio col dire che questo romanzo scorre veloce e ti ritrovi alla fine senza nemmeno accorgertene. La protagonista é Grace, sorella di Nica, ed è lei a parlare in prima persona. La morte della sorella l'ha distrutta e da semplice spettatrice di quella che sembrava la vita perfetta della sorella, più bella e popolare, diverrà colei che scoprirà la verità non solo sulla morte di Nica, ma anche sui genitori e sull'intera cittadina.

Ma non solo! Grace scoprirà anche cosa è successo a lei, quella notte che presa dal dolore si è travestita come la sorella. Il suo mondo sarà totalmente sconvolto e anche noi durante la lettura ci ritroveremmo a bocca aperta davanti alla madre egoista e morbosa delle due sorelle, un fidanzato perfetto che in realtà nasconde ben altro, dei professori senza morale. Il tutto si concluderà con un finale veramente inaspettato.

Consigliatissimo per gli amanti del thriller!

Nessun commento:

Posta un commento