mercoledì 28 dicembre 2016

Recensione:Ti amo ma non posso di Cecile Bertod

Come ultimo libro del 2016 vi consiglio questo romanzo fantastico ed esilarante, una lettura che vi metterà il sorriso.


Trama.
Sam lavora da quattro anni al «Chronicle» e, dal primo momento in cui l’ha incontrato, è segretamente innamorata di Dave, il vicedirettore del giornale. Nonostante faccia qualsiasi cosa per essere notata, non sembra avere speranze: è timida, insicura e un po’ troppo in carne, mentre Dave ama il lusso, le modelle e ai sentimenti preferisce i flirt di una sera. Quando lo vede in TV accanto a una donna bellissima, Sam si rende conto che non può continuare a sprecare il proprio tempo dietro a un sogno irrealizzabile. Basta con Dave! Durante la settimana della moda di San Francisco, che vede Dave e Sam presenti per lavoro, il bel giornalista scopre però una ragazza che non sospettava esistesse: Sam è molto di più della schiva e silenziosa redattrice sempre infagottata nella sua felpa di pile. Ma anche per lei quei giorni saranno decisivi. Forse ha più d’un motivo per credere in se stessa. E forse c’è qualcuno che, molto prima di Dave, se n’era già accorto…

La mia opinione.
Preparatevi a ridere di gusto! Cecile Bertod ha un modo di raccontare la storia ironico e comico che vi farà divorare una pagina dopo l'altra senza accorgervi del passare del tempo!
Sam è una protagonista con cui è facile identificarsi, amante dei carboidrati è lontana dall'immagine perfetta delle modelle che ci propongono in tv, è umana come tutte noi e ha dei difetti come tutte
noi. Inoltre è  innamorata perdutamente e senza speranze del suo capo, Dave:
"Dave Callaghan, l'uomo che, se esistesse giustizia a questo mondo,dovrebbe dare un cognome alla mia progenie."
Ma Dave non sembra nemmeno notarla finchè spinta da Al, l' incarnazione dell'uomo perfetto, il principe azzurro dei nostri tempi, non decide di partecipare ad un concorso di bellezza Beautiful Curvy. Grazie a questa occasione Sam riscoprirà sè stessa e capirà di meritare di più dell'essere lo zerbino tuttofare di Dave.  Dave dal canto suo si ritroverà a provare una gelosia inaspettata e le sue scenate da uomo delle caverne e i battibecchi con Sam saranno davvero comici. Potrei dirvi ancora molto su questo romanzo ma poi rischierei di rovinarvi il finale e quindi aggiungo solo: CORRETE A LEGGERE "TI AMO MA NON POSSO".

Nessun commento:

Posta un commento